I fratelli Walter e Paolo Lorini

Iniziano con il Karate che li vede dopo breve tempo protagonisti, infatti Paolo per ben 5 anni vince il campionato italiano prima della categoria speranze e poi juniores.

Nel 1978 sono i primi italiani a passare alla pratica del Wushu cinese e fanno parte della nazionale italiana dal 1982 al 1987; proprio nell'87 Walter raggiunge l'apice vincendo prima i Campionati Europei a Barcellona poi il primo italiano a ricevere una medaglia d'oro di Taiji in Cina.

Negli anni successivi si dedicano alla diffusione in tutta Italia del Wushu invitando diversi personaggi come i monaci Shaolin, ai quali sono uniti da un legame di amicizia essendosi allenati nel monastero dal 1989 al 1993; Walter stato anche insignito in una solenne cerimonia del titolo di monaco di 32ma generazione.

Dal 1990 Walter e Paolo fondano la prima associazione di Professionisti di Wushu, Walter l'attuale presidente e Paolo il direttore tecnico, circa 3000 gli iscritti in tutta Italia. Atleti azzurri e organizzatori di eventi prestigiosi, sono stati invitati in diverse trasmissioni televisive Rai e Mediaset e hanno ricevuto incarico dalla federazione mondiale di organizzare, a Milano nel Dicembre 2005, la decima Coppa del Mondo di Wushu.


Adriana Ferri
Enzo Sterpi
Giorgio Andrusiani




Maestro Paolo Lorini


Maestro Walter Lorini